Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 4 dicembre 2021

Arriva la prima vittoria, 1-0 al Fersini e scavalcato il Verona

 



Noemi Visentin viene atterrata in area nel secondo tempo,  il calcio di rigore viene realizzato da Adriana Martin. La centrocampista biancoceleste Antonietta Castiello (capitano da oggi) intervistata da Lazio style

"Vincere oggi per me è una grande emozione anche perché cercavamo i tre punti da tanto tempo e ci serviva una vittoria. È stata una grande emozione per me scendere in campo con la fascia al braccio, non saprei descriverlo." 

Lazio Women (4-3-3): Ohrstrom; Pittaccio, Foerdos, Falloni, Heroum; Labate (39' Pezzotti), Di Giammarino, Castiello; Chukwudi (66' Cuschieri), Martin, Visentin. All.: Catini.

Hellas Verona  (4-3-3): Keizer, Ledri (82' Oliva), Horvat, Rognoni, Sardu; Catelli (70' Anghileri), Mancuso (70' Lotti), De Sanctis; Pasini (55' Valderrama), Ambrosi, Jelencic (55' Nilson). All.: Pachera.

Marcatrici: 63’ Martin (L)

Ammonite: Castiello (L); Horvat (V), Sardu (V)

domenica 31 ottobre 2021

Ancora a zero punti, primo pareggio in Coppa


La classifica non cambia, dopo il primo pareggio in Coppa a Brescia le ragazze di Catini perdono anche ad Empoli e comunicano le risoluzioni contrattuali per il difensore Maria Møller Thomsen e l’attaccante Signe Holte Andersen, annunciando il prossimo tesseramento di Antoinette Jewel Williams, centrale statunitense classe ’97 ex IBV, squadra islandese che va ad aggiungersi all'australiana Isabella Folletta. Margot Gambarotta infortunata ne avrà per molti mesi, per la Lazio si prospetta un 2022 davvero difficile, il quartultimo posto da conquistare diventa impresa titanica per le biancocelesti che a Formello giocano, unica squadra in serie A, a porte chiuse senza pubblico

lunedì 4 ottobre 2021

Massimiliano Catini è il nuovo allenatore della Lazio Women

 

Sarà Massimiliano Catini il nuovo allenatore della Lazio Women, prenderà il posto di Carolina Morace e Nicola Williams sollevate ieri dall'incarico.

Approdato al Settore Giovanile della Lazio maschile nel 2015, Catini nel 2011/12 era allenatore in seconda della Primavera dell'Inter e la stagione successiva collaboratore tecnico della Prima Squadra nerazzurra con Stramaccioni. 

Nelle ultime due stagioni ha allenato invece l’Under 17  Femminile della Lazio Women.

Insieme a lui, ci sarà il collaboratore tecnico Cristian Ieno, ricercatore in Fisiologia dell’esercizio all’Università La Sapienza di Roma e già collaboratore tecnico del settore giovanile della Lazio maschile e femminile.

Direttore tecnico l’attuale Club Manager Francesco Panzerini che affiancherà, insieme alla Team Manager Monica Caprini, il nuovo staff tecnico. Li aspetta un compito durissimo, l'impatto con la serie A è stato devastante per le ragazze con 5 sconfitte, delle quali 3 in casa seppur giocate senza pubblico e una differenza reti di -17. Pagano sicuramente la poca esperienza del pacchetto difensivo e un attacco ancora da rodare con la giovane Andersen che ha mostrato grandi doti sulla quale puntare, ma spesso non viene servita a dovere.                        Signe Holt



domenica 9 maggio 2021

Finalmente è Serie A!

 


la Lazio Women conquista la promozione in Serie A TIMVISION

Adriana Martin e Francesca Pittaccio firmano le reti biancocelesti contro la Roma Calcio Femminile, che accorcia le distanze con Glaser.

Con due giornate d'anticipo la Lazio Women è promossa in serie A! 

Complimenti a tutte da laziowomen.it!


domenica 28 marzo 2021

Vittoria a Pomigliano, Lazio in corsa per la serie A

Con la vittoria in trasferta a Pomigliano le ragazze di Carolina Morace tornano prepotentemente in corsa per la promozione. Una rete per tempo per le biancocelesti firmate dalla numero 10 Adriana Martin e raddoppio nel finale per Corina Luijks, al primo centro in maglia biancoceleste. Diventa ora fondamentale il recupero di Lazio-Perugia, giovedì 1° aprile alle ore 16:30. 


Formazione: Guidi, Savini, Cuschieri, Gambarotta, Martin, Castiello, Di Giammarino (83' Luijks), Shanahan, Pittaccio (63' M. Berarducci), Labate, Visentin (83' Palombi). A disp.: Natalucci, Santoro, S. Berarducci, Clemente, Proietti. All.: Morace

martedì 2 febbraio 2021

Carolina Morace è il nuovo tecnico della Lazio Women

Un grande ritorno in biancoceleste: Mister Carolina Morace. Dopo 23 anni ad allenare la sez. femminile della prima Squadra della Capitale, con una missione precisa: far volare la Lazio Women verso la A. Con lei ci sarà anche Nicola Jane Williams come allenatrice in seconda. Dopo essere stata calciatrice ed allenatrice nella Lazio Femminile degli anni ottanta e novanta, ora una nuova avventura con la Lazio Women.

lunedì 14 settembre 2020

Pontedera 1 Lazio 10

Un inizio con il botto, quasi irreale: un messaggio forte e chiaro a tutte le squadre del campionato. La beffa dell'algoritmo non ha placato la fame di Serie A della Lazio Women. Per info, chiedere al Pontedera. Le ragazze di Seleman hanno infatti aperto il campionato di Serie B 2020/2021 con un 1-10 a domicilio. Una gara indirizzata dall'inizio e dilagata nella ripresa, con il nuovo acquisto Martin che si è preso la scena debuttando in biancoceleste con una tripletta. Prima con gol anche per Cuschieri e conferme di una vena realizzativa rimasta intatta anche per il duo Visentin-Palombi. Dieci reti che portano anche le firme di Gambarotta, Mattei, Vaccari e Cianci. La Lazio ha le idee chiare sul proprio obiettivo: il Cittadella, prossimo avversario di domenica al Fersini, è avvisato. Un inizio che ha ovviamente soddisfatto anche il responsabile della Lazio Women Mauro Bianchessi, il quale è intervenuto ai microfoni di sslazio.it: "Buona vittoria, anche con un punteggio importante: ma è solo la prima gara e il percorso è ancora lungo. Bisogna avere più attenzione perché si è subito un gol evitabile. Piedi ben piantati a terra e pensiamo a domenica prossima" Questo il tabellino dell'incontro: PONTEDERA-LAZIO WOMEN 1-10 Marcatrici: 30', 35', 48' Martin (L), 38' Dantoni (P), 51' Cuschieri (L), 63' Visentin (L), 70' Palombi (L), 80' Gambarotta (L), 91' Mattei (L), 94' Vaccari (L), 95' Cianci (L) PONTEDERA: Sacchi, Rizzato, Sidoni, Tramonti, Iannella, Dantoni, Maffei, Pantani, Del Prete, Sacchi, D'Alessandro (23' Catastini). A disp: Mazzzella, Carrozzo, Terreni, Consoloni, Demima, Iannetti. All. Ulivieri. LAZIO WOMEN: Guidi; Colini, Pezzotti, Lipman (65' Vaccari), Cuschieri (63' Mattei), Martin (65' Palombi), Castiello, Clemente (63' Berarducci), Di Giammarino, Gambarotta, Visentin (63' Cianci). A disp.: Natalucci, Savini, Pittaccio. All: Seleman