domenica 23 novembre 2008

SuperSara: 5 a 1 al Napoli

Con una Berarducci strepitosa (4 reti) ed il ritorno di Fabiana Colasuonno grande vittoria per 5 a 1 e la Lazio resta prima.
























LAZIO – NAPOLI 5-1

LAZIO: Fazio, Capolunghi, Lanzieri, Di Bari (85’ De Angelis M.), Sulfaro, De Angelis S., Berarducci, Ferrazza, De Luca, Colasuonno (81’ Savini), Ricciardi (89’ Lo Buono). All. Artistico

CARPISA YAMAMAY NA: Di Parma, Di Maruno, De Boita (46’ Parriano), Criscuolo, Gesuele, Granata, Esposito, Giannoccoli, Schioppa (84’ Ciarrini), Provenzano (85 Di Matteo, Pirone. All. Nardi

MARCATORI: 13’ Pirone, 35’ Colasuonno, 42’ Berarducci, 72’, 84’ 90’ Berarducci

ARBITRO: Neri di Terni

venerdì 21 novembre 2008

La stella di Romania



Nella foto di calciodonne.it il presidente Elisabetta Cortani e Florentina Spanu

giovedì 20 novembre 2008

Florentina Spanu, la Lazio

















La più forte giocatrice rumena passa dal Clujana alla Lazio

www.newsarena.ro
Dragoş BOGDAN
foto: daylife.com

lunedì 17 novembre 2008

Pareggio a Jesi



Silvia De Luca porta in vantaggio la capolista che viene raggiunta a tempo ormai scaduto

JESINA-LAZIO: 1-1

JESINA: Minnetti; Biondi; Cannata; Cremonesi D.; Mencaccini; Mancini; Caciornia; Scarponi; Anselmi; Zambonelli; Liuti. All: Sdogati.
LAZIO: Fazio; Capolunghi; Lanzieri; Di Bari; Sulfaro; De Angelis; Berarducci; Ferrazza; De Luca (84’ Signoriello); Savini (50’ Colasuonno); Ricciardi. All: Artistico.
MARCATORI: 84’ De Luca; 94’ Scarponi (J).
ARBITRO: Tommasoni.

domenica 9 novembre 2008

Vittoria in rimonta, il primato continua



Dopo l'iniziale svantaggio contro il Bari è Savini a trovare il pareggio con un gran tiro. Nel secondo tempo è capitan Daniela Di Bari su rigore a segnare l'importantissima rete del 2 a 1 che decide la partita ed il primato in classifica delle biancocelesti.

Da domani inizia la collaborazione ufficiale con il sito www.lalaziosiamonoi.it

lunedì 3 novembre 2008

Vittoria a Pisa























Una grande Lazio vola a 10 punti in testa alla classifica battendo il Pisa 4 a 1. In gol De Luca, Ricciardi (doppietta) e Berarducci
Vince anche la primavera a Torrenova contro il Napoli