mercoledì 30 gennaio 2013


Grande emozione nella grande famiglia della S.S. Lazio Calcio Femminile, ricevuta questa mattina in udienza dal Santo Padre in Sala Nervi.
Ad accompagnare in Vaticano le circa sessanta calciatrici, i tecnici e i dirigenti è stato il presidente della S.S. Lazio Calcio Femminile, Elisabetta Cortani, insieme al Presidente generale della Società Sportiva Lazio, Antonio Buccioni, e al Presidente della S.S. Lazio Calcio maschile, Claudio Lotito.

E’ stato poi il presidente Elisabetta Cortani, insieme a Lotito, a consegnare la maglia ufficiale della S.S. Lazio Femminile 2012-2013 by Acerbis n. 1 con sopra scritto Ratzinger a Benedetto XVI.

“In questa occasione – confessa il Presidente Elisabetta Cortani – il mio pensiero è andato a Rebecca (ndr, Grassi), operata ieri mattina dopo l’incidente occorsole nel derby Primavera contro la Res Roma. L’ho raccomandata al Santo Padre. E sono certa che tutto andrà per il meglio”.

sabato 26 gennaio 2013

Sconfitta interna per la Lazio

Ancora una sconfitta per la Lazio,che perde in casa 1-3 con il Brescia,peccato perché le aquilotte erano riuscite a pareggiare dopo lo 0-1 grazie al gol di Alessia Cianci ed al 40' Mimma Fazio parava un calcio di rigore e anche nel secondo tempo faceva una gran parata.Un 2013 che ancora non vede la Lazio vincere,ora si deve andare avanti e trovare il riscatto nella prossima partita in trasferta sabato 2 febbraio con il Chiasiellis,ma prima ci saranno due appuntamenti per le aquilotte martedi 29 gennaio saranno all' Olimpico per assistere alla semifinale di ritorno di Coppa Italia Lazio-Juventus e mercoledì 30 gennaio mattina saranno in Vaticano all' udienza generale con il Santo Padre Benedetto XVI,sperando che la sua benedizione,possa essere di " aiuto " per le aquilotte nel fare punti e risalire la classifica.
LAZIO-BRESCIA 1-3 LAZIO: Fazio, Pezzotti (70' Tata), Lanzieri, Topazio, Ferrazza, Cassanelli, Giura, De Angelis, Marchese, Monaco, Cianci (46' Berarducci).A disp. : (Melis, Curcuruto, Lombardozzi, Lucci, Berarducci, Tata, Ciarlo) All. Seleman BRESCIA: Penzo, Zanetti, Gama, Zizioli (81' Brayda), Boni(50' Mele), D'Adda, Cernoia (65' Pedretti), Alborghetti, Sabatino, Prost, Bonansea.A disp: : (Mori, Assoni, Mele, Zanoletti, Brayda, Pedretti) All. Bertolini ARBITRO: Di Cairano Michele di Ariano Irpino RETI: 13' Sabatino(B); 20' Cianci(L); 24'Bonansea(B); 34' Bonansea(B)

La Lazio ospita il Brescia

Archiviata al sconfitta esterna con il neo promosso Pordenone,la Lazio ospita il Brescia terzo in classifica,una partita difficile e delicata per le aquilotte,che ce la metteranno tutta per fare punti preziosissimi ed importantissimi per risalire la classifica.Forza ragazze ed in becco all' Aquila.

sabato 19 gennaio 2013

Sconfitta di misura per la Lazio in Friuli

Ancora una sconfitta per la Lazio che perde 1-0 con il neo promosso Pordenone,peccato veramente,una sconfitta che non ci voleva.Sempre più in salita il campionato delle aquilotte che comunque non mollerano e cercheranno di rialsarsi e di risalire la classifica a partire dalla prossima partita sabato 26 gennaio in casa con il Brescia,partita delica e difficile,ma le ragazze ce la metteranno tutta lottando fino alla fine per fare quei punti importanti e preziosi per la classifica.
Pordenone-Lazio 1-0 PORDENONE: Fagotto, De Val, Bortolus, Schiavo, Lavia, Lotto, Zanoni, Stabile, Cavallini, Piai, Sedonati. A disp: Zorzi, Urbani, Gobbo, Piazza, Paoletti, Stefanello, Paroni.All. Tosolini LAZIO: Fazio, Ferrazza, Lanzieri, Savini, Ciarlo, Cassanelli, Pecchia, Monaco, Marchese, Pezzotti, Giura. A disp. Melis, Grassi, Castiello, Topazio, Lucci, De Angelis. All. Seleman ARBITRO: Marco Mezzarobba di Conegliano RETI: 35' Lavia

Transferta in Friuli per la Lazio

Dopo la sconfitta interna con la capolista Torres di sabato 12 gennaio,la Lazio è impegnata in una trasferta delicata e difficile in Friuli con il neo promosso Pordenone,uno scontro diretto nel quale le aquilotte cercheranno di ripetere la partita di andata,vinta dalla Lazio 3-0,per risalire la classifica.Forza ragazze e in becco all' Aquila.

martedì 15 gennaio 2013

Torna l'album Panini


Ritorna l' appuntamento con l’Album “Calciatori Panini” in edicola in questi giorni, che anche nell’edizione 2012/2013 darà spazio nelle sue pagine alla massima serie del calcio femminile italiano, ormai diventato un immancabile appuntamento per le famiglie italiane. Una pagina dedicata quindi alla serie A femminile, con le foto delle 16 squadre, le informazioni societarie, il calendario del campionato e siti internet ufficiali e non... tra i quali www.laziofemminile.it

sabato 12 gennaio 2013

Prima sconfitta del 2013 per la Lazio

Dopo il pareggio ineterno di sabato 5 gennaio con il Mozzanica,la Lazio perde in casa 0-3 con la capolista Torres.Una sconfitta annuciata,visto la forza delle sarde.Ora si guarda avanti e si pensa alla prossima partita sabato 19 gennaio lo scontro diretto in traferta con il neo promosso Pordenone,che le aquilotte hanno già battuto nel girone di andata 1-0.Partita delicata e difficile ma la Lazio cercherà di ripetere la partita di andata e fare punti importanti per risalire la classifica.
Lazio-Torres 0-3 Lazio: Fazio, Ferrazza, Lanzieri, Topazio, Ciarlo, Cassanelli, Pecchia (58' Pezzotti), Monaco, Marchese, Lombarduzzi (55' Savini), Giura. All. Seleman Torres: Criscione, Manieri (77' Campesi), Motta, Domenichetti, Tona, Fuselli, Maglia (60' Stracchi), Maendly, Panico, Piacezzi, Iannella (83' Costi). All. Tesse Arbitro: Rotolo di Palermo Reti: 11' Domenichetti, 17' Panico, 43' Manieri (rig.)

La Lazio ospita la capolista Torres

Archiviato il pareggio interno con il Mozzanica nell' ultima giornata del girone di andata,la Lazio ospita la capolista Torres,partita difficile,visto che le sarde lottano per lo scudetto,ma le aquilotte cercheranno di fare punti o almeno di limitare i danni,viste le sconfitte con tanti gol subiti negli scontri con la Torres.Forza ragazze e in becco all' Aquila.

sabato 5 gennaio 2013

Inizia con un pareggio il 2013 per la Lazio

La Lazio inizia il 2013 con un pareggio,infatti finisce a reti bianche la partita casalinga con il Mozzanica.Dentro la calza della befana le auilotte tro punto che,dopo la vittoria interna del Perugia,lascia purtroppo le auquilotte al penultimo posto in classifica,finendo il girone di andata con solo 7 punti.Ora c' è tutto il girone di ritorno,per reagire e cercare di risalire la classifica,a partirre dalla prossima partita di sabato 12 gennaio in casa con la capolista Torres,partita difficile,ma le ragazze dovranno dare sempre il massimo per poter migliorare la classifica.
Lazio-Mozzanica 0-0 LAZIO:Fazio, Pezzotti, Lanzieri, Savini, Ferrazza, Cassanelli, Berarducci, Marchese, Cianci, Castiello, Coletta. A disp: Melis, Picchi, Grassi, Monaco, De Angelis, Pecchia, Topazio. All. Seleman MOZZANICA: Gritti, Pellegrini, Spinelli, Nasuti, Rizzon, Locatelli, Tonani, Mauri, Tarenzi, Scarpellini, Piccinno. a disp: Mazzurana, Asperti, Bianchi, Di Zinno, Pagliari, Tosi. All. Fracassetti ARBITRO: Matteo d'Ambrogio - Frosinone

Prima partita del 2013,la Lazio ospita il Mozzanica

Nella prima partita del 2013 ed ultima del girone di andata,la Lazio ospita il Mozzanica,uno scontro diretto delicato e difficile,nel quale le aquilotte cerheranno di lasciarsi alle spalle la sconfitta di Napoli nell'ultima partita del 2012 e di reagire e trovare il riscatto per fare punti preziosi e importanti per la classifica e per iniziare bene il 2013.Forza ragazze ed in becco all' Aquila.