sabato 26 aprile 2008

Con Fabio Firmani

domenica 20 aprile 2008

Vittoria a Livorno

Le ragazze hanno terminato imbattute il campionato vincendo anche a Livorno con reti di Lanzieri Colasuonno e De Angelis e festeggeranno la promozione MARTEDI prossimo al Ristoradio caffè Anagnina con un concerto live di Francesco Scarcelli.


martedì 15 aprile 2008

Che la festa cominci..


Quattro anni di lacrime e sudore, quattro anni difficili in campi di polvere e di fango, quattro anni di problemi da risolvere e di bocconi amari da ingoiare. Adesso basta, che la festa continui.. tra champagne e coriandoli da champions, tra abbracci e panna che vola su visi felici. Il calcio è lo sport più bello del mondo, con le maglie biancocelesti poi è diverso, ha un cuore, ha la statura di chi soffre, lotta, ma poi vince sempre. La sicurezza di Mimma, il fiuto del gol di Fabiana, la sfrontatezza di Silvia, i colpi di classe di Noemi, le finte di Valentina, i muscoli del capitano e la forza di un gruppo, un gruppo di amiche vere che non mollano mai, perchè sanno che hanno conquistato la gloria con gocce di sangue e con la mano nella mano. A Maurizio, a Dino, a Fabio e tutti gli altri che hanno fatto da padri aggiunti a queste splendide ragazze, che con le loro famiglie oggi sentono il sapore della vittoria dico: non è finita qui! E alla mamma di tutte loro, a Betta sempre presente e sempre agguerrita combattente di mille battaglie, dico: non è finita qui! Il futuro sarà rosa se lo vogliamo con tutta l'anima e sotto questi colori e sotto l'aquila che vola alta nel cielo tutto è possibile, perchè siamo la squadra più titolata d'Italia e non ci fa paura nessuno e nessuna. Avanti LAZIO! ..e forza ragazze biancocelesti, padrone di un sogno che guarda lontano e che vivrà sempre nei vostri cuori come la gioia di questi giorni felici.

Vola la LAZIO FEMMINILE!

mercoledì 9 aprile 2008

Comunicato Stampa

La S.S. Lazio Calcio Femminile, in occasione dell'ultima partita casalinga del campionato di serie B, che la vede imbattuta con 19 vittorie su 20 incontri disputati (record assoluto nella Divisione Calcio Femminile), invita tutti i suoi tifosi ad assistere - domenica 13 aprile alle ore 15.00 allo Stadio Cetorelli di Fiumicino – alla sfida con la squadra fiorentina della Laurenthiana Isolotto.
Sfida che, in caso di vittoria, potrebbe significare la matematica promozione. “E’ stata una stagione da incorniciare, indipendentemente da come si concluda – ha dichiarato il presidente Elisabetta Cortani -. Mi sembrava giusto ringraziare questo bellissimo gruppo di ragazze, che è stato protagonista in campionato, e per fare questo abbiamo organizzato una festa che andrà di scena al termine di questo ultimo match casalingo proprio su un campo, quello del Cetorelli a Fiumicino, che ci ha ospitate. E a tal proposito mi sembra doveroso ringraziare sia il Comune di Fiumicino sia il presidente della S.S. Lazio Paracadutismo, Carmine Della Corte. Proprio i paracadutisti biancocelesti hanno garantito la loro presenza in questa particolare giornata ed in caso di vittoria, hanno promesso di effettuare un lancio sul campo per festeggiare con le ragazze”.
Al termine dell’incontro, comunque vada, le aquilotte saluteranno tutti coloro che le hanno sostenute, con affetto e simpatia, durante questi lunghi quattro anni di rinascita. In preparazione, sempre con la collaborazione ed organizzazione della S.S. Lazio Paracadutismo, di un evento il 4 maggio prossimo allo Stadio dei Marmi prima della partita di serie A di calcio maschile Lazio-Palermo, con la disputa di una partita amichevole e con l’abbraccio anche del pubblico dello Stadio Olimpico.
“Sono stati quattro anni di sacrifici – ha spiegato il vice presidente, Fabio Di Marziantonio -. Abbiamo raccolto una Lazio Femminile sull'orlo del fallimento e siamo riusciti a riportare questa società, che è sempre stata una delle più titolate d’Italia, ai livelli che le competono, non solo sportivi, ma d’impegno nel sociale. L’abbiamo trasformata, insomma, in una società degna di rappresentare i colori biancocelesti e di essere uno dei fiori all'occhiello della gloriosa Società Sportiva Lazio".

..stiAmo ArrivAndo

lunedì 7 aprile 2008

0-7 missione serie A




Ancora un vittoria con sette reti per le biancocelesti in trasferta ad Alghero, nella foto la marcatrice del raddoppio al 38' del primo tempo Silvia De Luca.

ALGHERO: Livesu, Manca, Cannas, Piras (60' Udda), Soriga, Masia,
Pilisi, Monti, Fadda, Uras, Brundu. All.: Soriga

LAZIO: Fazio (73' Morelli), Cappolunghi, Lanzieri, Di Bari, Sulfaro,
De Angelis, Berarducci, Ferrazza, De Luca (76' Di Patrizi), Colasuonno, Lo Buono
(68' Fiaschi). All.: Artistico

ARBITRO: Pandolfo di Ozzieri

MARCATORI: 9' Lanzieri, 38' De Luca, 44' Lanzieri, 47' Colasuonno
50' Lo Buono, 77' Colasuonno, 79' Lanzieri

AMMONITE: Cannas

sabato 5 aprile 2008

Ad Alghero

Le biancocelesti del presidente Elisabetta Cortani in terra sarda per l'importante trasferta di Alghero.



Valentina Lanzieri