lunedì 27 febbraio 2017

Nel secondo tempo la Lazio Women schianta il Domina


Martina Santoro apre le marcature e la Lazio nel secondo tempo segna a valanga con Arianna Pezzotti, Cristina Coletta e Sara Berarducci. Dopo la vittoria col grifone le biancocelesti si confermano.

LAZIO WOMEN (4-3-3): Sarnataro; Tosti (1'st Berarducci), Angelini, Vaccari, Foschi; Vittori, Lombardozzi, Pezzotti; Santoro (43'st Corradino), Coletta (39'st Sette), De Luca.
All.: Roberto De Cosmi.
A disp.: Cela, Spagnuolo.

DOMINA NEAPOLIS (4-3-3): Balbi; Bussola, Gesuele, Apicella, Sorriso; Galluccio, Righetti (31'st Sabato), Di Somma (35' Fittipaldi); Auriemma (16'st Fierro), Di Marzo, D'Errico.
All.: Antonio Genovese.
A disp.: Panico.


Marcatrici: 16'st Santoro (L), 25'st Pezzotti (L), 26' Coletta (L), 39'st Berarducci (L).
ARBITRO: Alessio Ferranti (sez. Perugia)
Assistenti: Riccardo Poggetti (Roma 1) - Marco Di Bella (Ostia Lido).
NOTE. Recupero 3'st.