domenica 22 settembre 2019

domenica 15 settembre 2019

Pareggio in Romagna nella prima giornata, primavera vittoriosa sul Cesena 6-1


SAN MARINO ACADEMY - LAZIO WOMEN 2-2
Marcatori: 13' Visentin (L), 36' e 54' Barbieri (SM), 81' Visentin (L)
SAN MARINO ACADEMY: Montanari, Menin (60' Principi), Montalti, Deidda, De Santics, Micciarelli (80' Piazza), Baldini, Rigaglia, Brambilla, Venturini, Barbieri (80' Di Luzio)
A disp.: Zaghini, Rossi, Innocenti, Ciccioli, Bianchi, Costantini
All.: Alain Conte

LAZIO WOMEN: Vicenzi, Gambarotta, Santoro, Colini, Savini, Duò (65' Clemente), Castiello, Di Giammarino (65' Pezzotti), Pittaccio, Coletta (68' Palombi), Visentin (91' Lombardozzi).
A disp.: Felicella, Vaccari, Di Fazio, Pedullà
All.: Ashraf Seleman
Recupero: 2' pt, 4' st

Ammonizioni: 26' De Sanctis (SM), 30' Di Giammarino (L), 45' Coletta (L), 97' Principi (SM)


Esordio delle nostre ragazze in trasferta a San Marino, la primavera al Melli ospitava il Cesena ed ha vinto 6 a 1

mercoledì 11 settembre 2019

Presentata la Lazio Women


Mauro Bianchessi

Abbiamo creato un settore giovanile ex novo. 

Una splendida squadra Primavera femminile, la prima volta per la Lazio

E poi le varie categorie Under, le Esordienti, i Pulcini. 

Nuovo allenatore Seleman con spostamento delle partite dal Melli al Fersini a Formello.

Rosa completa:


PORTIERI
Silvia Vincenzi, Licia Felicella, Serena Natalucci
DIFENSORI
Giulia Colini, Flavia Vaccari, Margot Gambarotta, Naomi Di Fazio, Martina Santoro, Arianna Pezzotti, Federica Savini
CENTROCAMPISTI
Antonietta Castiello, Alessia Cianci, Sara Berarducci, Roberta Duò, Flaminia Lombardozzi, Virginia Di Giammarino
ATTACCANTI
Cristina Coletta, Elena Proietti, Emanuela Pedullà, Claudia Palombi, Anna Clemente, Noemi Visentin, Francesca Pittaccio

mercoledì 31 luglio 2019

Collaborazione con Uninettuno: Scuola di Formazione Post Carriera S.S. Lazio Squadra Femminile

L’Università Uninettuno vuole sostenere la professionalizzazione delle atlete calciatrici della squadra femminile della S.S. Lazio, per consentire loro di frequentare a distanza il nuovo Master in 'Applied Sports Performance', che ha l’obiettivo di formare gli atleti e coach del terzo millennio. “La nascita di questo progetto è in linea con la missione che ha sempre portato avanti la nostra Università: quella di democratizzare l’accesso al sapere, portando l’Università nelle case di tutti", ha spiegato Maria Amata Garito, Rettore Uninettuno.

“Nel suo percorso di crescita non solo sul terreno sportivo ma anche su quello sociale ed etico, la S.S. Lazio compie un nuovo e significativo passo in avanti. Il progetto di formazione post-carriera per i ragazzi e le ragazze dei settori giovanili rappresenta una iniziativa innovativa tesa ad assicurare ai giovani calciatori ed alle giovani calciatrici una adeguata preparazione per strade professionali da intraprendere nel caso di una mancata riuscita nella attività sportiva.

domenica 30 giugno 2019

Novità settore giovanile

Aprirà dalla prossima stagione la Scuola Calcio femminile della S.S. Lazio. Le selezioni giovanili della Lazio Women, in particolare, inizieranno l’attività stagionale lunedì 9 settembre presso il Centro Sportivo ‘Maurizio Melli’. La categoria ‘Esordienti 2007-2008’ svolgerà due allenamenti settimanali nelle giornate di lunedì e venerdì dalle ore 15:00 alle 17:00. Le selezioni ‘Pulcine 2009-2010’ e ‘Primi calci 2011-2012’, invece, scenderanno in campo per gli allenamenti sempre di lunedì e di venerdì ma dalle ore 17:00 alle 19:00. Una nuova stagione ha appena aperto i battenti. Anche per la Lazio Women che, dopo aver centrato la permanenza nell’ultima annata sportiva, tornerà a misurarsi nel campionato femminile Nazionale di Serie B. In vista dell’inizio della nuova avventura della compagine femminile biancoceleste, la S.S. Lazio ha reso noto l’organigramma tecnico che guiderà la Lazio Women Primavera nel corso della prossima stagione nel tentativo di dar seguito al processo di crescita intrapreso dal Club, volto ad incentivare il movimento all’interno della struttura societaria tramite innovazioni utili ad allestire una struttura tecnica all’avanguardia per il futuro della formazione femminile della Prima Squadra della Capitale. In questo contesto si inserisce la volontà del Club e del Presidente Claudio Lotito di dar vita ad un Settore Giovanile biancoceleste riservato alle formazioni femminili che inizierà a coltivare giovani talenti già dalla prossima stagione.Di seguito si rende noto l'organigramma tecnico della Lazio Women Primavera:



Allenatore: Michela De Angelis
Vice allenatore: Pamela Pace
Preparatore atletico: Antonello Ponzo
Preparatore portieri: Alessandra Nappi
Dirigente accompagnatore: Roberto Cundari 

venerdì 24 maggio 2019

OPEN DAY LAZIO WOMEN PRIMAVERA

Sei nata dal 2000 al 2005 e vuoi partecipare ad uno degli OPEN DAY organizzati dalla LAZIO WOMEN ?

Scegli tra uno degli appuntamenti ! Ti aspettiamo 
Ecco tutte le date:
  • Mercoledì 29 maggio
  • Mercoledì 12 giugno
  • Mercoledì 26 giugno
  • Martedì 2 luglio
  • Mercoledì 3 luglio
Tutti gli appuntamenti si terranno alle ore 18.30 presso il centro sportivo Maurizio Melli sito in Via Cina, 91. Al fine di potervi partecipare le ragazze dovranno presentarsi munite di idoneo certificato medico per lo svolgimento di attività sportiva e di nulla osta rilasciato dalla società di appartenenza.

venerdì 10 maggio 2019

L'anno di Monica Caprini


“Abbiamo passato un anno travagliato e complicato, le aspettative ad inizio anno erano diverse ma abbiamo effettuato diverse operazioni nella campagna acquisti portando alla Lazio dieci nuove calciatrici: è stato difficile trovare la formula giusta. Questo però è solo l’inizio di un progetto importante che proseguirà nel tempo. Abbiamo preservato la Serie B nazionale ed è importante, nelle ultime gare di campionato ci siamo espresse al meglio giocandocela con le migliori della classe. Il valore attuale della rosa biancoceleste può costituire la base per il futuro: la Società si sta muovendo in tal senso, anche il prossimo anno avremo una grande squadra che si misurerà alla pari con le formazioni più forti della competizione. 
Il gruppo della Lazio Women è molto giovane e, ad inizio campionato, abbiamo dovuto far fronte all’infortunio della Duò che per noi rappresentava il motore del centrocampo ed una figura di riferimento per il suo bagaglio di esperienza. Le ragazze si sono comunque impegnate, anche se è stato difficile amalgamare la squadra. C’è stato un grande lavoro da parte dello staff tecnico affinché si raggiungessero determinati obiettivi: c’è una base importante e lo abbiamo visto nelle ultime gare della stagione, nelle quali abbiamo ottenuto buoni risultati con le migliori sei del campionato. Si può solo migliorare e la Società sta lavorando in tal senso. 
Il ricordo più bello? Ci sono state tante partite intense durante l’anno, ma la vittoria di Genova è indimenticabile: in un momento delicato, nel quale eravamo nelle ultime posizioni della classifica, siamo passate in svantaggio di due reti e si è vista una grande reazione di squadra. Nel secondo tempo siamo scese in campo con un’altra mentalità ed abbiamo vinto il confronto. C’è stata grande espressione di gioco in tale occasione e la squadra ha dimostrato di esserci. Tutte le ragazze hanno messo in mostra il loro valore: la Castiello è stata chiamata anche in Nazionale Under 23 ed è una delle ragazze più promettenti. La Coletta, invece, con la sua esperienza ha portato un grande contributo alla formazione biancoceleste. Anche la Di Giammarino, nonostante la sua giovane età ha offerto grandi prestazioni. Voglio complimentarmi con il reparto difensivo del gruppo che è riuscito a seguire le direttive del mister iniziando a girare bene a livello di squadra”. 

domenica 5 maggio 2019

Finale di campionato con rimonta

La Lazio Women vince 2-1 col Lady Granata Cittadella con reti nel secondo tempo di Elena Proietti e Claudia Palombi dopo essere passata in svantaggio nella prima frazione.

Le biancocelesti chiudono così il campionato all'ottavo posto in classifica.



CAMPIONATO NAZIONALE Serie B | 11ª ed ultima giornata di ritorno
LAZIO WOMEN - LADY GRANATA CITTADELLA 2-1
Marcatori: 36' Kastrati (C), 61' Proietti (L), 88' Palombi (L)

LAZIO WOMEN: Natalucci (46' Felicella), Gambarotta, Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Pezzotti (84' Duò), Di Giammarino (46' Proietti), Palombi, Weithofer (46' Cianci), Lorè (69' Castiello). 
A disp.: Dachille, Lombardozzi
All. Manuela Tesse

LADY GRANATA: Toniolo, Sossella, Peruzzo (65' Ciampanelli), Fasoli (78' Pozza), Meggiolaro (56' Rigon), Casarotto, Yeboaa, Meneghetti, Galvan (56' Baldo), Piovani, Kastrati.
A disp.: Pizzolato
All.: Moreno Dalla Pozza

sabato 20 aprile 2019

LAZIO - INTER 2:2



Con una doppietta di Cristina Coletta la Lazio Women ferma sul pareggio le nerazzurre che finora avevano sempre vinto. Una grande impresa che fa sperare per il futuro.

LAZIO WOMEN - INTER WOMEN 2-2
Marcatori: 3' Marinelli (I), 22' Coletta (L), 40' Costi (I), 70' Coletta (L)

LAZIO WOMEN: Natalucci, Gambarotta, Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Lorè, Di Giammarino, Coletta, Castiello, Weithofer.
A disp.: Felicella, Santoro, Dachille, Palombi, Cianci, Proietti, Pezzotti.
All.: Manuela Tesse

INTER WOMEN: Schroffenegger, D'Adda, Pisano, Locatelli, Marinelli, Brustia, Baresi (63' Rognoni), Regazzoli (63' Capucci), Costi, Merlo, Santi (63' Pandini).
A disp.: Capelletti, Crespi, Pellens
All.: Sebastian De la Fuente


Ammonizioni: Natalucci (L)
Recupero: 2' st

domenica 14 aprile 2019

Pareggio a reti inviolate





sslazio.it

Coach Tesse sceglie il 4-4-2 per la trasferta veronese ed in attacco opta per il tandem composto da Palombi e Coletta per trovare quei gol che valgono punti importanti per la classifica.

La gara è combattuta ed equilibrata contro un buon Mozzecane. Ottima prestazione del portiere biancoceleste Natalucci i cui interventi hanno dato sicurezza a tutto il reparto difensivo, permettendo di chiudere la gara senza marcature al passivo.

Nella prima fase di gioco la Lazio contiene la squadra avversaria a centrocampo provando a ripartire grazie alla velocità degli esterni di centrocampo Cianci e Castiello. Proprio da queste accelerazioni sulle fasce si concretizzano i maggiori pericoli per le padroni di casa. Due gli acuti per la Lazio: sugli sviluppi di un’azione manovrata, palla a Palombi che da buona posizione calcia in porta ma coglie soltanto il palo, seppur a portiere battuto. Pochi minuti dopo è ancora la squadra di Coach Tesse a rendersi pericolosa dalle parti del portiere avversario: il capitano Coletta trova lo spazio giusto per andare al tiro dall'interno dell'area di rigore ma la conclusione a botta sicura viene respinta sulla linea di porta.

La Lazio prova fino alla fine a portare a casa i tre punti, ma il risultato non si sblocca. Nella prossima partita, di sabato 20 aprile, al campo Melli la capolista Inter.


Di seguito il tabellino della sfida.


Serie B | 8ª giornata di ritorno

FORTITUDO MOZZECANE - LAZIO WOMEN 0-0

FORTITUDO MOZZECANE: Olivieri, Bonfante (77' Pecchini), Mele, Peretti, Groff, Caliari, Dallagiacoma, Carraro (59' Caneo), Pinna, Benincaso (77' Borg), Gelmetti

A disp.: Perina, Salaorni, Pavana, Martani

All.: Simone Bragantini



LAZIO WOMEN: Natalucci, Gambarotta, Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Lorè (81' Di Giammarino), Palombi (87' Weithofer), Coletta (87' Proietti), Castiello, Cianci.

A disp.: Felicella, Santoro, Dachille, Pezzotti

All.: Manuela Tesse

domenica 24 marzo 2019

giovedì 14 marzo 2019

Domenica c'è il derby

Dopo aver vinto tra le mura di casa contro il Milan Ladies nell’ultima giornata della competizione di Serie B femminile, la compagine allenata da Manuela Tesse sarà chiamata a disputare la 16ª gara del campionato. Le biancocelesti, in particolare, domenica prossima, 17 marzo, affronteranno la Roma Calcio Femminile.

Le due formazioni si fronteggeranno alle ore 15:00 presso il Campo ‘Certosa D’ sito in Via di Centocelle, 246.

sslazio.it


(Iniziativa NO BULLI in regione Lazio)




Ciro Immobile e Martina Santoro

domenica 17 febbraio 2019

Lazio batte Milan Ladies 2 a 1



CAMPIONATO NAZIONALE Serie B | 4ª giornata di ritorno

LAZIO WOMEN - MILAN LADIES 2-1

Marcatori: 84' Brambilla (M), 88' rig. Palombi (L), 91' rig. Coletta (L)

LAZIO WOMEN: Parnoffi, Di Fazio, Pezzotti, Vaccari, Savini, Picchi, Weithofer (68' Santoro), Di Giammarino (77' Lorè), Palombi, Castiello, Proietti (58' Coletta)

A disp.: Felicella, Lombardozzi, Cela, Dachille
All.: Manuela Tesse


MILAN LADIES: Groni, Wolleb, Ronchi, Longo, Pedrazzani (67' Merigo), Iamborini (88' Fadini), Brambilla, Belloni, Longoni, D'Ugo, Gramolelli (67' Di Luzio).

A disp.: Barbuiani, Carabetta, Cantoni.

All.: Mario Reggiani



domenica 10 febbraio 2019

Arezzo cf - Lazio Women 1:1



La rete delle biancocelesti firmata da Proietti

Serie B | Giornata 14

AREZZO – LAZIO WOMEN 1-1

Marcatrici: 41′ Proietti (L), 53′ Simeone (A)

AREZZO: Antonelli, Ferrazza, Di Fiore (88′ Zeghini), Aterini, Borghesi (62′ Carta), Teci, Moscia, Razzolini, Mencucci, Simeone (92′ Mazzini), Orsi.

A disp.: Arzedi, Casula, Razzoli.

All.: Luca Bonci

LAZIO WOMEN: Parnoffi, Santoro, Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Lorè, Di Giammarino (77′ Palombi), Coletta (67′ Cianci), Castiello, Proietti (87′ Pezzotti).

A disp.: Natalucci, Lombardozzi, Cela, Weithofer.

All.: Manuela Tesse

Arbitro: Alessandro Negrelli (sez. Finale Emilia). Ass.: Michele Ravaioli – Nadir Bertozzi

lunedì 4 febbraio 2019

Lazio Castelvecchio 2-1




Claudia Palombi, attaccante della Lazio Women:

“La Lazio non molla mai e quando si hanno questi colori nel cuore si lotta sempre fino all’ultimo momento. Stiamo combattendo sul campo per raccogliere tutti i punti che abbiamo perso nel girone di andata per svariati episodi. Nell’ultima sfida abbiamo messo sul terreno di gioco tutto ciò che avevamo, volevamo vincere per risollevarci in classifica. Ci siamo guardate negli occhi negli spogliatoi e ci siamo dette di voler portare a casa i tre punti ad ogni costo: l’ambiente, il gruppo e la Lazio meritavano questa vittoria. Ci sacrifichiamo molto nel corso della settimana e siamo una squadra forte; in questi momenti, inoltre, ci sta aiutando la nostra lazialità.

Abbiamo portato avanti un processo di crescita ed ora stiamo raccogliendo i frutti del lavoro svolto, anche se sfortunatamente, nel corso del girone di andata. Ora vogliamo scalare la classifica, abbiamo le potenzialità per farlo. Il gruppo è forte tecnicamente, ma anche molto grintoso. Non meritiamo di occupare le ultime posizioni della graduatoria, vogliamo migliorare i risultati. Domenica sono entrata in campo negli ultimi minuti della gara, volevo aiutare la squadra e portarla alla vittoria dando un grande contributo. Fortunatamente ci sono riuscita, ma anche nelle altre sfide disputate ho sempre provato a farmi trovare pronta. Il minutaggio non conta, solo l’apporto di ogni singolo è importante per la squadra.

La vittoria di squadra è sempre la migliore in assoluto perché si ottiene dopo aver lottato insieme alle tue compagne. Ora ci godiamo il successo ottenuto sul Castelvecchio, ma ci concentreremo subito sulla prossima gara nella quale proveremo ad ottenere la seconda vittoria consecutiva per dimostrare a tutti che il percorso di crescita svolto finora sta dando i suoi frutti. Sono felicissima di indossare la maglia della Lazio, sento questa casacca addosso e non vedevo l’ora di vestirla: questa è sempre stata la mia ambizione. Nella mia famiglia ci sono solo laziali e sono molto contenta: voglio dare il massimo per la Lazio. Mio fratello Simone è contento, guardo ogni sua partita e per me è un punto di riferimento”.

sslazio.it

CAMPIONATO NAZIONALE Serie B - 2° ritorno

LAZIO WOMEN - CASTELVECCHIO 2-1

Marcatori: 12' Porcarelli (C), 93' Coletta rig. (L), 94' Palombi (L).



LAZIO WOMEN: Parnoffi, Santoro (82' Palombi), Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Pezzotti (68' Cianci), Di Giammarino, Coletta, Castiello, Lorè (56' Proietti).

A disp.: Felicella, Lombardozzi, Cela, Weithofer.

All.: Manuela Tesse



CASTELVECCHIO: Pacini, Cuciniello, Pastore, Carlini, Battistini (72' Amaduzzi), Beleffi, Nagni (69' Ugolini), Casadio (58' Guidi), Casadei, Petralia (58' Bizzocchi), Porcarelli

A disp.: Muratori, Calli, Zani

All.: Roberto Rossi

lunedì 28 gennaio 2019

Genoa Lazio 2-5 - il tabellino e la classifica



Serie B | 12ª giornata

GENOA WOMEN - LAZIO WOMEN 2-5

Marcatrici: 1' De Blasio (G), 14' rig. Cafferata (G), 17' Di Fazio (L), 21' Savini (L), 50' Coletta (L), 66' Castiello (L), 77' Proietti (L)


GENOA WOMEN: Costantini, Belloni, De Luca, Buzi, Nietante (87' Massarelli), Giuffra (64' Crivelli), Cafferata, Oliva, De Blasio (80' Campora), Cama, Licco.
A disp.: Pignagnoli, Baghino, Balbi, De Plano
All.: Stefano Piazzi

LAZIO WOMEN: Parnoffi, Santoro, Di Fazio (87' De Luca), Vaccari (87' Cela), Savini, Picchi, Pezzotti (70' Proietti), Di Giammarino, Coletta (84' Weithofer), Castiello, Lorè.
A disp.: Felicella, Lombardozzi, Dachille.
All.: Manuela Tesse

Classifica:
Inter 36
Empoli 25
Ravenna 24
Fortitudo Mozzecane 24
Roma CF 19
Cittadella 18
Castelvecchio 14
LAZIO WOMEN 12
Milan Ladies 11*
Arezzo 10*
Genoa Women 7
Roma XIV 0


Arezzo - Milan Ladies
rinviata per maltempo

domenica 27 gennaio 2019

Lazio Women - Genoa Women 5:2

La Lazio vince a Genova in rimonta e si tira fuori dalla lotta salvezza, l'altro scontro diretto di oggi tra Arezzo e Milan ladies deciderà la classifica, le reti delle biancocelesti sono di F. Savini C. Coletta N. Di Fazio A. Castiello E. Proietti.

domenica 13 gennaio 2019

Pareggio a Cittadella



La Lazio va in gol con Cristina Coletta allo scadere del primo tempo,
ma viene raggiunta nella ripresa dalle Granata Lady.

1 a 1

..e prossima trasferta a Genova per la prima di ritorno.