sabato 21 aprile 2012

La Lazio batte il Venazia

Dopo la sconfitta di Tavagnacco,la Lazio vince lo scontro diretto casalingo battendo il Venezia 2-1,grazie ai gol di Sara Berarducci e di Carla Couto.Tre punti importantissimi e preziosissimi,che portano le aquilotte al decimo posto in classifica con 12 punti di vantaggio sul Milan penultimo,battuto in casa dal Como e 15 punti di vantaggio sulla Roma ultima fermata in casa dal Mozzanica con un pareggio.Ora le ragazze hanno due trasferte consecutive e non facili sabato prossimo 28 aprile con il Torino e sabato 5 maggio con il Bardolino.




Lazio-Venezia 2-1 (1-0)

LAZIO: (4-4-2) Fazio; Cunsolo,Savini, Di Bari, Cassanelli; Lanzieri, Berarducci, Ciccotti, Couto; Pecchia (88' Pessotti), Visconti (76' De Luca). All. Jankole.

VENEZIA: (4-4-2) Rusiu; Peretto (54' Chinello), Boattini (89' Bortalato), Squizzato, Laterza; Lotto, Galvan, Tombola, Giandomenichi; Capovilla, Santocatterina (67' Pasqualato). All. Baldin.

ARBITRO: Zingarelli Andrea di Siena

RETI: 44' rig. Beraducci (L); 85' Couto (L), 93' Zandomenichi (V).

AMMONITE: 73' Cunsolo (L)

Nessun commento:

Posta un commento

comunità interattiva del blog della Lazio Femminile